Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Enti locali
  4. Buoni spesa Comune Aosta per 2200 cittadini

Buoni spesa Comune Aosta per 2200 cittadini

Forcellati, aiuto a popolazione già a disagio prima di pandemia

(ANSA) - AOSTA, 21 DIC - Sono 733, per un totale di 2.159 cittadini, i nuclei familiari residenti ad Aosta che sono stati ammessi alla misura di solidarietà 'Buoni spesa', rivolta ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e in stato di bisogno. Lo fa sapere l'amministrazione comunale. L'iniziativa consiste nell'erogazione di buoni utilizzabili per l'acquisto di generi alimentari e medicinali in 11 esercizi commerciali situati all'interno del territorio comunale che hanno aderito all'avviso bandito dal Comune.
    Attualmente sono stati già utilizzati buoni per circa 177 mila euro, mentre il credito residuo, da utilizzare entro fine anno, ammonta a circa 39 mila euro, per un totale di circa 217 mila messi a disposizione.
    "In due mesi dall'apertura delle domande - commenta l'assessora alle Politiche sociali, abitative e Pari Opportunità, Clotilde Forcellati - abbiamo raccolto oltre 800 domande, 500 delle quali nei primi 20 giorni con un impegno notevole da parte degli uffici. Rispetto alle istanze presentate, si tratta per la stragrande maggioranza di famiglie con Isee sotto gli 8500 euro, e quindi in situazione di grave difficoltà economica. Essendo gli indicatori economici richiesti relativi all'anno 2019, vuol dire che abbiamo intercettato una frangia significativa della popolazione, pari a oltre il 6 per cento, che viveva in condizioni di estremo disagio già da prima della pandemia, e per cui l'emergenza epidemiologica ha rappresentato un'ulteriore peggioramento". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie