Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Violenza donne: Barmasse, serve profondo cambiamento culturale

Violenza donne: Barmasse, serve profondo cambiamento culturale

Nel 2021 sono state 63 le donne che si sono rivolte al Centro

Sono oltre 20 gli appuntamenti realizzati dall'assessorato regionale alla Sanità nell'ambito delle iniziative per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si terrà il 25 novembre.
    "Serve un profondo cambiamento culturale e un massiccio intervento educativo - commenta l'assessore alla Sanità Roberto Barmasse - anche nella nostra Regione la violenza sulle donne è in aumento. È una emergenza reale, che va combattuta con azioni concrete".
    L'assessore sottolinea come l'amministrazione regionale stia lavorando "per promuovere bandi a sostegno di progetti contro la violenza, oltre al reddito di libertà per le donne vittime di violenza e presto verrà attivato un servizio dedicato al recupero degli uomini maltrattanti". Il presidente del consiglio regionale Alberto Bertin spiega come "sia necessario un cambio di mentalità, la violenza sulle donne è un problema che riguarda tutta la società e in particolar modo gli uomini che non sono in grado di avere rapporti corretti".
    Nel 2021 sono state 63 le donne che si sono rivolte al Centro Antiviolenza, 20 quelle ospitate nelle strutture di accoglienza della Regione. Tra le numerose iniziative proposte, che vanno dagli spettacoli teatrali, alle mostre, ai convegni anche due giorni interamente dedicati agli studenti. Il 24 e 25 novembre circa 500 studenti, tra Aosta, Morgex e Verrès parteciperanno a laboratori didattici dove discuteranno dei diritti della persona. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie