Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Violenza donne: atti persecutori in aumento in Alto Adige

Violenza donne: atti persecutori in aumento in Alto Adige

Bilancio dei carabinieri, due caserme illuminate di arancione

(ANSA) - BOLZANO, 25 NOV - Anche quest'anno tante caserme dei carabinieri si illuminano di arancione, in adesione alla campagna internazionale "Orange the World" come segnale tangibile dell'assoluta attenzione e priorità dell'Arma a invogliare le donne vittime di violenze a denunciare. In Alto Adige sono quelle di Merano e Brunico che hanno al loro interno la "stanza tutta per sé" ove le vittime dei reati più delicati possono denunciare nella massima riservatezza.
    Per quanto riguarda l'attività operativa in Provincia di Bolzano, nel 2021, da gennaio a ottobre, le persone denunciate dall'Arma con riferimento agli atti persecutori sono 62 (di cui 1 in stato arresto) e con riguardo ai primi dieci mesi del 2022, 66 (di cui 3 in stato arresto). Per quanto attiene ai maltrattamenti in famiglia, nel 2021, da gennaio a ottobre, le persone denunciate sono 139 (di cui 9 in stato arresto). Con riferimento al periodo gennaio - ottobre dell'anno in corso, sono 116 (di cui 10 in stato arresto).
    Nel 2021, da gennaio a ottobre, per reati di violenza sessuale, l'attività condotta ha consentito di denunciare 27 persone in stato di libertà e 2 in stato d'arresto, mentre nei primi dieci mesi del 2022, 27 in stato di libertà e 4 d'arresto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie