Trentino AA/S

Sci: addio stagionale, sulle Dolomiti arriva il Pay Per Use

Partnership con MyPass, si paga solo quanto sciato

(ANSA) - TORINO, 04 AGO - Grazie alla partnership con MyPass, pmi che dal 2014 opera nel settore degli accessi e pagamenti nel turismo e tempo libero attraverso una piattaforma tecnologica sviluppata internamente, gli impianti della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta diventano Pay Per Use tutto l'anno.
    Già a partire dall'estate, accedendo con la card MyPass Ski agli impianti di risalita della Skiarea - Madonna di Campiglio, Folgarida Marilleva, Pinzolo e Pejo -, l'ammontare speso concorrerà al raggiungimento della soglia per l'abbonamento della prossima stagione invernale.
    "La crisi dovuta al Covid-19 ci ha obbligati a ragionare su nuove formule di abbonamenti, più flessibili e convenienti per i nostri sciatori - spiega Bruno Felicetti, general manager Funivie Madonna di Campiglio -. La Formula Pay per Use manda in 'pensione' il vecchio stagionale e permette allo sciatore di pagare solo quanto sciato senza alcun anticipo, con una tariffa scontata rispetto al listino ufficiale, e al raggiungimento della prima soglia pari a 600 euro viene garantito uno sconto dell'80%, oltre la seconda soglia pari a 800 euro si scia gratis. Questa nuova formula risulta pertanto conveniente sia per chi scia poco, infatti lo sconto sul listino è garantito dal primo utilizzo, sia per chi scia tanto, al massimo si paga il costo dello Stagionale. Siamo convinti che molti nostri clienti apprezzeranno questa grande novità nella speranza di poter presto tornare a sciare in piena tranquillità e sicurezza".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie