Toscana
  1. ANSA.it
  2. Toscana
  3. Violenta aggressione per rapina a Firenze, arrestato 30enne

Violenta aggressione per rapina a Firenze, arrestato 30enne

30 giorni prognosi donna 65enne. Fermato denunciato lesioni 2/2

(ANSA) - FIRENZE, 06 FEB - Violenta aggressione a scopo di rapina stamani intorno alle 6.30 in strada a Firenze, non lontano dalla stazione di piazza Santa Maria Novella, tra viale Fratelli Rosselli e via Alamanni: la vittima è una donna di 65 anni che stava andando a lavorare. Colpita con diversi pugni al volto ha subito la frattura del naso e di tre denti, riportando anche un trauma cranio-facciale e una ferita labbro inferiore e mentoniera con applicazione punti di sutura: portata in ospedale è stato poi dimessa con una prognosi di 30 giorni. Il presunto aggressore è stato arrestato dai carabinieri. E' un trentenne del Gambia, irregolare e già noto alle forze dell'ordine: appena il 2 febbraio scorso, spiega l'Arma, è stato denunciato per un'aggressione a un'altra donna sempre nella stessa zona, nel marzo 2017 era stato arrestato per tentato omicidio in provincia di Isernia.

Da quanto spiegato l'uomo non avrebbe una casa e dormirebbe all'aperto nella zona dove è avvenuta l'aggressione stamani e quella del 2 febbraio per la quale è stato denunciato per lesioni. Riguardo all'accusa di tentato omicidio, i militari spiegano che gli fu contestata "per aver preso a sprangate in testa un uomo al quale aveva chiesto una sigaretta": arrestato per questa aggressione è stato poi scarcerato nell'aprile 2021.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie