Foto

28 luglio, 17:11 Primopiano

Whirlpool: Maresca, aiuto operai anche contro mani criminali

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 28 LUG - "La politica in questo momento deve fare grande attenzione a una situazione come Whirlpool che è diventata un simbolo in tutto il Paese di lotta per il lavoro". Lo ha detto Catello Maresca, candidato sindaco a Napoli del centrodestra al termine dell'incontro che ha avuto stamattina con gli operai dell'azienda di elettrodomestici che sta per chiudere e ha mandato le lettere di licenziamento a tutti. Maresca ha incontrato circa 50 operai nella sala teatro della fabbrica, ascoltando il loro messaggio di richiesta di impegno per un problema che riguarda tutta la città e non solo gli operai, quella della perdita di tanti posti di lavoro e degli spazi in cui si insinua la criminalità organizzata. "In una terra come questa - ha commentato Maresca - c'è bisogno in maniera straordinaria della presenza delle istituzioni e un candidato sindaco che aspira a guidare questa città viene qui per la necessità di ascoltare il grido del territorio e anche la preoccupazione che trapela chiara dalle parole di questi operai di rischiare per se stessi e i propri figli un futuro che non è quello che noi meritiamo: questa zona cittadina ha un'alta densità criminale e la possibilità che la criminalità metta le mani su risorse sane è molto concreta, dobbiamo essere tutti i giorni al fianco degli operai e far sentire la nostra voce.
    Ovviamente questo è un problema che non si risolve solo a Napoli, è un problema che va portato nelle sedi istituzionali ma l'unione fa la forza e quindi bisogna ripartire da qui per far sentire la forza di Napoli e dei napoletani". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie