19:44

Clima: Kerry, la voce del Papa più importante che mai

In un'intervista al sito della Santa Sede 'Vatican News'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 15 MAG - "Il Papa è una delle grandi voci della ragione e una convincente autorità morale sul tema della crisi climatica" e la sua voce oggi "è più importante che mai" di fronte alle emergenze ambientali che affliggono il pianeta: è quanto afferma John Kerry, inviato speciale del presidente Usa per il clima, in un'intervista al sito della Santa Sede Vatican News dopo l'incontro di oggi in Vaticano con Francesco.
    Kerry definisce il Papa "un precursore", che anticipa i tempi: "La sua Enciclica Laudato si' è davvero un documento molto, molto potente, eloquente e molto persuasivo dal punto di vista morale. E penso che la sua, sarà una voce molto importante che ci accompagnerà fino alla Conferenza di Glasgow, alla quale credo intenda partecipare. Abbiamo bisogno di tutti in questa battaglia. Tutti i leader del mondo devono unirsi e ogni Paese deve fare la sua parte". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:41

Gaza: Di Maio sente Borrell per riunione straordinaria Ue

Tra i ministri degli Esteri europei

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha sentito telefonicamente oggi pomeriggio, a quanto si apprende, l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell. Al centro della telefonata la situazione in Medio Oriente e la necessità di organizzare a stretto giro una riunione straordinaria tra i ministri degli Esteri europei. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:39

Israele: Ap, inorriditi da distruzione edificio media

La reazione dell'agenzia di stampa americana

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 15 MAG - "Siamo sconvolti e inorriditi": così in una nota la Associated Press commenta l'attacco a Gaza City con cui Israele ha distrutto un'intero edificio che ospitava molti media internazionali, tra cui l'ufficio dell'agenzia di stampa americana. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:37

Israele: Casa Bianca, sicurezza media essenziale

In una nota commenta distruzione edificio stampa a Gaza City

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 15 MAG - "La sicurezza dei media è una responsabilità essenziale": lo afferma la Casa Bianca in una nota in cui commenta la distruzione dell'edificio della stampa a Gaza City, dove si trovava anche l'ufficio dell'Associated Press. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:34

Pentagono conferma autenticità del video su Ufo del 2019

Fu girato a bordo di una nave della Marina militare

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 15 MAG - Il Pentagono ha confermato l'autenticità del filmato di un oggetto non identificato girato nel 2019 da una nave della Marina militare americana. Un Ufo insomma, che aveva caratteristiche tali da sfidare le leggi della fisica. Al termine delle indagini da parte della task force che all'interno del Dipartimento alla difesa si occupa dei fenomeni aerei non identificati, la portavoce Susan Gough ha spiegato come quelle immagini non siano una bufala.
    "Posso confermare che il video è stato effettivamente girato dal personale della Marina e che sulle immagini sono in corso delle indagini", ha spiegato Gough. Il video, pubblicato dal documentarista Jeremy Corbell, mostra quello che gli esperti del Pentagono hanno definito "transmedium veichle", un veicolo cioè in grado di muoversi in aria, in acqua e nel vuoto e che, come si vede dalle immagini, è entrato nelle acque dell'Oceano senza subire alcun danno.
    Intanto nelle prossime settimane è atteso dal Pentagono un rapporto comprensivo sull'attività svolta per indagare sugli Ufo, rapporto che sarà presentato al Congresso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:34

Netanyahu a Biden,facciamo tutto per non colpire innocenti

Telefonata tra il premier israeliano e il presidente Usa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEL AVIV, 15 MAG - Israele "fa tutto il possibile per evitare di colpire persone non coinvolte". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu in una conversazione telefonica con il presidente Joe Biden. "La prova - ha aggiunto - è che le torri, al cui interno c'erano obiettivi terroristici, attaccate dall'esercito, sono state sgomberate dalle persone non coinvolte". Netanyahu ha aggiornato Biden "degli sviluppi e delle azioni di Israele anche future" e lo ha ringraziato per il sostegno "incondizionato al diritto dello Stato ebraico di difendersi". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:33

Gaza: primo colloquio tra Biden e Abu Mazen

I due hanno parlato degli 'ultimi sviluppi'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEL AVIV, 15 MAG - Il presidente dell'Autorità nazionale palestinese Abu Mazen e il presidente americano Joe Biden hanno avuto oggi il loro primo colloquio telefonico, dall'insediamento alla Casa Bianca. I due hanno parlato degli "ultimi sviluppi" a Gaza. Lo ha annunciato il ministro dell'Anp, Hussein Al-Sheikh, uno stretto collaboratore di Abu Mazen.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA






Modifica consenso Cookie