Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Di Maio, Libia prima sfida per l'Italia nel Mediterraneo

Di Maio, Libia prima sfida per l'Italia nel Mediterraneo

'Impegno per elezioni del 24/12 e ritiro combattenti stranieri'

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - "La sfida più immediata per l'Italia è la stabilizzazione della Libia. La Conferenza di Parigi ha riaffermato l'ownership libica e il sostegno internazionale alla stabilizzazione, nella cornice del Processo di Berlino e delle Nazioni Unite. Le conclusioni hanno richiamato gli attori libici a impegnarsi costruttivamente per un processo elettorale libero,equo, inclusivo e credibile, in vista del voto previsto il 24 dicembre. È altresì prioritario il ritiro di mercenari e combattenti stranieri dal Paese".Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nel discorso d'apertura della 7/ma edizione della Conferenza Med Dialogues a Roma. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie