Mondo

Bielorussia: Ue, Gb, Usa, Canada, 'sosteniamo democrazia'

Dichiarazione congiunta dopo sanzioni contro regime Lukashenko

    "Siamo uniti nella nostra profonda preoccupazione per i continui attacchi del regime di Lukashenko ai diritti umani, alle libertà fondamentali e al diritto internazionale. Oggi abbiamo adottato un'azione sanzionatoria coordinata in risposta all'atterraggio forzato del 23 maggio di un volo commerciale Ryanair tra due Stati membri dell'Ue e all'arresto per motivi politici del giornalista Raman Protasevich e della sua compagna Sofia Sapega, nonché al continuo attacco a persone diritti e libertà fondamentali". Lo si legge in una nota congiunta di Ue, Canada, Gb e Stati Uniti, che si "impegnano a sostenere le aspirazioni democratiche".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie