Mondo

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Kazakhstan: Ablyazov, ex capo Bta Bank, condannato a 15 anni

Tribunale Mosca, lui e i collaboratori sottrassero 787mln dlr

ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 GEN - Un tribunale di Mosca ha condannato l'ex presidente del consiglio di amministrazione della BTA Bank, Mukhtar Ablyazov, a 15 anni di carcere in contumacia. Lo riferisce l'ambasciata del Kazakhstan a Roma citando una notizia della Tass.
    Verdetto di colpevolezza anche per altri alti funzionari della banca kazaka, Roman Solodchenko, Artur Trofimov, Igor Kononko, Tatyana Paraskevich, Anatoly Ereshchenko e Alexander Udovenko, con pene dai 10 ai 13 anni di carcere. Il tribunale ha accolto la richiesta della BTA Bank come parte civile per oltre 2,3 miliardi di dollari.
    Secondo la corte moscovita, nel periodo 2006-2009, Ablyazov ed i suoi collaboratori hanno sottratto più di 787 milioni di dollari dalla banca. Emettendo prestiti garantiti da appezzamenti di terreno acquisiti con fondi presi in prestito.
    Successivamente, Ablyazov ha organizzato la risoluzione illegale dei contratti di mutuo e la banca è stata privata della possibilità di pignorare gli acquisti, mentre i complici hanno disposto delle proprietà a propria discrezione.
    Durante le indagini preliminari sono stati effettuati arresti, confiscati terreni, immobili e azioni di società offshore per oltre 325 milioni di dollari. (ANSA).
   

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Modifica consenso Cookie