Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Zelensky: "Fino a 60 navi di grano verso l'Africa entro metà 2023"

Zelensky: "Fino a 60 navi di grano verso l'Africa entro metà 2023"

'Pronti a sostenere le popolazioni vulnerabili'

Fino a 60 navi di grano ucraino potranno essere inviate entro la metà del prossimo anno in alcuni dei paesi più poveri del mondo in Africa. Lo ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in una dichiarazione rilasciata al quotidiano britannico Guardian in occasione del lancio di oggi del programma 'Grain from Ukraine' (Grano dall'Ucraina) per fornire grano ai Paesi poveri e in crisi alimentare. L'iniziativa è stata lanciata in un summit a Kiev nel quale sono intervenuti - in presenza e con messaggi video - diversi leader europei.

    Zelensky ha affermato che le navi in ;;partenza dal porto ucraino di Odessa potranno raggiungere Paesi come Sudan, Yemen e Somalia, ma solo finché arriveranno finanziamenti internazionali per sovvenzionare il grano. Il programma è organizzato da un mix di enti governativi, ong e società private. Una nave finanziata dalla Germania è già partita per l'Etiopia.
    Zelensky ha scelto di lanciare il programma in occasione del novantesimo anniversario dell'Holodomor, lo sterminio per fame provocato dall'Urss di Stalin in Ucraina dal 1932 al 1933, che causò diversi milioni di morti.

    "Anche se il paese lotta con la carenza di cibo, i terreni agricoli devastati e i blackout diffusi, non dimenticheremo mai il nostro ruolo di cittadini responsabili, specialmente dopo aver sperimentato la carestia come nazione. L'Africa ha un disperato bisogno di cibo e l'Ucraina è pronta a sostenere le popolazioni vulnerabili nel momento del bisogno", ha affermato Zelensky.
    Andriy Yermak, il capo dell'ufficio del presidente, ha affermato che il lancio rappresenta un momento storico, e ha invitato la comunità internazionale, comprese le fondazioni private, a finanziare il costo dell'invio del cibo nei paesi colpiti dalla fame.

    La scorsa settimana, la Russia ha accettato di estendere l'accordo sul grano per altri 120 giorni. Da quando l'accordo è stato lanciato per la prima volta, revocando il blocco russo sul grano ucraino attraverso il Mar Nero verso la Turchia, un totale di 11 milioni di tonnellate di prodotti agricoli ucraini ha raggiunto 38 paesi.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie