Mondo

I talebani incontrano l'inviato Gb a Kabul

Media, 'per rilanciare le relazioni diplomatiche'

(ANSA) - ROMA, 05 OTT - Il ministro degli Esteri dei talebani Amir Khan Muttaqi ha incontrato l'inviato speciale del Regno Unito Simon Gass per discutere del "rilancio delle relazioni diplomatiche". Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Abdulqahar Balkhi, secondo quanto riporta Tolonews.
    Il governo britannico "continua a fare tutto il possibile per garantire un passaggio sicuro a coloro che desiderano partire e si impegna a sostenere il popolo afghano". Lo sottolinea un comunicato del Foreign Office confermando che "l'alto rappresentante del primo ministro per la transizione afghana, Simon Gass, e l'incaricato d'affari della missione del Regno Unito in Afghanistan a Doha, Martin Longden, si sono recati oggi in Afghanistan per tenere colloqui con i talebani". Simon e Longden "hanno discusso di come il Regno Unito potrebbe aiutare l'Afghanistan ad affrontare la crisi umanitaria, dell'importanza di impedire che il paese diventi un incubatore di terrorismo e della necessità di un passaggio sicuro continuo per coloro che vogliono lasciare il paese. Hanno anche sollevato il problema del trattamento delle minoranze e dei diritti delle donne e delle ragazze", conclude la nota Gli inviati a Kabul - si legge nella nota - "hanno incontrato alti esponenti dei talebani, tra cui Mawlawi Amir Khan Muttaqi, il mullah Abdul Ghani Baradar Akhund e Mawlawi Abdul-Salam Hanafi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie