Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

La Fondazione 221b di Sherlock Biosciences crea i presupposti per l’accesso a fino a 10 milioni di test diagnostici per COVID-19 al mese

Molteplici collaborazioni garantiscono la disponibilità presso i punti di cura di kit diagnostici per COVID-19 ad alta resa basati sulla tecnologia CRISPR a livello globale

Business Wire

La Fondazione 221b, un’organizzazione non profit istituita da Sherlock Biosciences per far fronte alla pandemia globale di COVID-19 promuovendo al tempo stesso una rappresentanza diversificata nei campi della scienza, della tecnologia, dell’ingegneria e della matematica, ha annunciato oggi che le sue collaborazioni accresceranno la capacità di produzione dei test diagnostici per COVID-19 nella misura di fino a 10 milioni di unità al mese entro la fine dell’anno. Attraverso accordi di licenza multipli stipulati quest’anno con diverse organizzazioni, tra cui ALBOT Technologies, Cooper International, LogicInk, Rokline, United PPE e binx health, la Fondazione 221b ha creato i presupposti per la produzione e la distribuzione globale negli Stati Uniti, negli Emirati Arabi Uniti, in India e a Singapore. Sono inoltre state intavolate discussioni in merito all’espansione al di là di queste aree geografiche per ampliare l’accesso a soluzioni diagnostiche essenziali in tutto il mondo.

La Fondazione 221b è stata istituita per contribuire alla lotta contro la pandemia globale di COVID-19 consentendo l’accesso alla proprietà intellettuale associata alla soluzione della società SHERLOCK™ basata sulla tecnologia CRISPR.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Katie Engleman, 1AB
katie@1abmedia.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20210623005899/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie