Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Libri e film
  5. Joe Wright dirigerà 'M' da romanzo Scurati su Mussolini

Joe Wright dirigerà 'M' da romanzo Scurati su Mussolini

Serie tv internazionale prodotta da Sky e The Apartment

Joe Wright, il regista inglese di Espiazione che ha diretto tra gli altri il dramma su Winston Churchill L'ora più buia (Darkest Hour) che è valso nel 2017 a Gary Oldman l'Oscar per la sua interpretazione del primo ministro britannico, dirigerà il dramma televisivo "M", che racconta la storia di Benito Mussolini ascesa al potere.
    La serie si basa sul romanzo di Antonio Scurati vincitore del Premio Strega e bestseller internazionale "M. Figlio del secolo", ripercorre la nascita del fascismo in Italia e l'ascesa di Mussolini con un approccio innovativo che ha acceso il dibattito sull'eredità del dittatore fascista in Italia e all'estero. La notizia arriva da Venezia, rilanciata da Variety, da Lorenzo Mieli, tra i produttori di Bones and All di Luca Guadagnino oggi in concorso.
    La serie in otto parti - le cui riprese inizieranno presto ai Cinecittà Studios di Roma - è prodotta da Sky Studios e dalla società di Mieli, The Apartment (gruppo Fremantle), in collaborazione con Pathé.
    "M" è scritta da Stefano Bises (Gomorra, Young Pope) in collaborazione con Davide Serino ("1992").
    Il cast non è stato ancora reso noto.
    Mieli pensa che Wright sia perfetto per M: "amo il modo in cui ha affrontato la politica nell'Ora più buia - ha detto a Variety - e amo il modo in cui cambia genere". Wright "si è innamorato del materiale" e sta "lavorando a Roma ora, occupandosi di uno dei personaggi peggiori e più iconici della nostra storia".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie