Cronaca

Grandinata eccezionale nell'Imperiese, danni a auto e serre

Sindaco Ventimiglia: 'Serve stato calamità, evento mostruoso'

(ANSA) - IMPERIA, 01 AGO - Eccezionale grandinata la scorsa notte in provincia di Imperia. La grandine aveva la grandezza di un chicco d'uva. Si registrano danni soprattutto nella zona di Ventimiglia, nelle frazioni Porra e Calvo, ma anche a Ceriana, sulle alture di Sanremo e in altre zone dell'entroterra. Sono numerosi i danni ad auto, serre, impianti di illuminazione, dehor. Danneggiate anche molte coltivazioni.
    "Nonostante la nostra zona fosse stata indicata non in allerta, abbiamo avuto una grandinata mostruosa che ha provocato danni rilevanti alle auto e soprattutto ai nostri agricoltori. Deve essere dichiarato lo stato di calamità per consentire di recuperare almeno in parte i danni subiti". Lo dice il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino. "La grandinata ha provocato danni ingenti in val Bevera, ma non solo - ha aggiunto il primo cittadino -. Le serre di molte aziende agricole sono state totalmente distrutte o quasi e le coltivazioni perse" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie