Cronaca

Rogo Oristanese: iniziata la consegna del foraggio

Macchina solidarietà a pieno regime,aiuti anche da Lazio,Sicilia

(ANSA) - ORISTANO, 27 LUG - Sono arrivati questa mattina a Cuglieri - uno dei centri dell'Oristanese più colpiti dal gigantesco rogo che ha devastato 20mila ettari di terreno in Sardegna - i primi aiuti ai pastori e alle aziende agricole danneggiate.
    Decine di camion e trattori hanno raggiunto il Montiferru, dai paesi vicini, per consegnare il foraggio. In prima linea la Coldiretti di Oristano, che sta gestendo la macchina degli aiuti, ma anche le altre associazioni e tanti volontari sono in campo per "sa paradura", l'antico gesto di solidarietà del mondo pastorale sardo che si rinnova ogniqualvolta un allevatore perde il suo gregge, ma che più generalmente coinvolge tutte le vittime di disastri ambientali.
    Aiuti sono in arrivo anche dai colleghi allevatori del Lazio e della Sicilia.
    "Sono tante le donazioni in arrivo in queste ore - affermano Antonello Inzis, presidente di Coldiretti Cuglieri, Giuseppe Cottino presidente Coldiretti Tresnuraghes, Antonio Obinu Presidente Coldiretti Scano Montiferro e Giommaria Scano Presidente Coldiretti Santu Lussurgiu - ringraziamo calorosamente tutta la comunità della solidarietà, tuttavia riscontriamo serie difficoltà dovute all'arrivo non coordinato e concordato degli aiuti. Per tale motivo, invitiamo tutti a rivolgersi al centro di coordinamento di Coldiretti Oristano (oristano@coldiretti.it; tel. 3202894239), che ha già attivato un'efficiente e funzionale distribuzione degli aiuti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie