Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Calcio: test biomeccanici all'università per i rossoblù

Calcio: test biomeccanici all'università per i rossoblù

Tra i giocatori esaminati anche Rog, Luvumbo e Carboni

Luvumbo, Rog e Carboni. Sono alcuni dei giocatori del Cagliari sottoposti ai test degli gli ingegneri dell'Universitá di Cagliari del gruppo del laboratorio di Biomeccanica ed ergonomia industriale guidato da Massimiliano Pau e Bruno Leban. Sono state effettuate valutazioni avanzate su forza esplosiva e controllo posturale con sistemi - spiegano dall'ateneo del capoluogo - utilizzati anche da Milan, Juve e al Centro tecnico Figc a Coverciano.

Il rapporto tra Cagliari calcio e laboratorio di Biomeccanica ed ergonomia industriale risale al 2014. Di recente, l'intesa è stata consolidata con la firma di una convenzione. Oltre alla collaborazione scientifica l'accordo prevede la possibilità per gli studenti dell'Università di Cagliari di effettuare tirocini e tesi di laurea su tematiche di comune interesse. "Le attività condotte negli ultimi anni, oltre ad una serie di dati biomeccanici rilevanti per la valutazione delle prestazioni dei calciatori della società, hanno prodotto anche interessanti risultati scientifici che sono stati pubblicati su riviste specializzate del settore", spiega il professor Pau. Lo scorso 21 settembre, approfittando della sosta dei campionati per gli impegni della Nazionale, con la supervisione dei professori Pau e Leban, gli ingegneri biomeccanici hanno sottoposto i calciatori a una serie di valutazioni su forza esplosiva e controllo posturale in condizioni statiche e dinamiche.

"Per i test abbiamo impiegato sistemi avanzati di Motion capture, indicati per lo studio del movimento umano, analoghi a quelli utilizzati al Centro tecnico della Federcalcio a Coverciano. Test e valutazioni identiche a quelle effettuate anche da squadre di serie A, tra queste, Milan e Juventus" dice il professor Leban. Calcio ma non solo. Per esempio, l'astista Gianmarco Tamberi, medaglia d'oro a Tokyo 2020, prima delle Olimpiadi, al centro sportivo di Formia ha utilizzato lo stesso sistema presente nel laboratorio degli specialisti cagliaritani. La collaborazione tra ricercatori e club, dopo una specifica intesa definita con lo staff tecnico della prima squadra, prevede la ripetizione delle misure nel corso della stagione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie