Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Turismo: Nas, da giugno su 10mila ispezioni, 35% irregolarità

Turismo: Nas, da giugno su 10mila ispezioni, 35% irregolarità

In agriturismi, lidi, villaggi turistici, gelaterie e terme

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Dal mese di giugno ad oggi, i Nas hanno effettuato 10.058 ispezioni che hanno determinato l'accertamento di irregolarità in 3.483 strutture, il 35% circa degli obiettivi controllati, a seguito delle quali sono state segnalate denunciati 3.214 operatori di settore e contestate oltre 5mila sanzioni per un valore complessivo di oltre 3 milioni 506 mila euro.
    E' il bilancio del piano di controllo 'Estate Tranquilla 2022', messo in campo in tutta Italia dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, d'intesa con il Ministero della Salute, per le verifiche durante il periodo vacanziero e turistico. Nel corso dei controlli sono state sequestrate 40 tonnellate di alimenti non idonei al consumo, eseguendo provvedimenti di chiusura o sospensione di 240 imprese commerciali irregolari.
    Durante i controlli - anche in Sardegna - in agriturismi, punti di ristoro, stabilimenti balneari, villaggi turistici, stabilimenti termali e centri benessere, su 4.946 locali di somministrazione ispezionati, 1.983 hanno evidenziato irregolarità (il 40%). Tra le violazioni più significative la detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione.
    Proprio a causa di gravi situazioni emerse dagli esiti dei controlli, 150 attività tra ristoranti, pizzerie, gastronomie e take-away sono state sospese o chiuse. Verifiche anche nelle gelaterie, con 1.005 strutture controllate, delle quali 317 sanzionate e 12 chiuse: sequestrati 64 quintali di gelati non idonei al consumo. Durante i controlli negli stabilimenti balneari ed i villaggi turistici, su 1.350 ispezioni sono stati sanzionati 386 obiettivi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie