Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Vela: Swan Cup; in testa Freya, Flow, Shirlaf, Crilia, Balthasar

Vela: Swan Cup; in testa Freya, Flow, Shirlaf, Crilia, Balthasar

Sabato ultima giornata di regate in Costa Smeralda

A due giorni dalla conclusione della Rolex Swan Cup, in Costa Smeralda, iniziano a delinearsi le classifiche, che nella maggior parte delle classi sono molto ravvicinate a dimostrazione dell'alto livello agonistico che accomuna tutti i concorrenti.
    Per la Division 1 il Comitato di regata ha individuato tre differenti percorsi tra le isole dell'Arcipelago di La Maddalena: i Maxi Swan hanno circumnavigato in senso orario le isole di Spargi, La Maddalena, Caprera e Monaci fino alla Secca di Tre Monti e da qui far rientro a Porto Cervo attraverso il Passo delle Bisce per un totale di circa 36 miglia.
    Percorso analogo, ma accorciato a 32 miglia, per i Mini Maxi Swan che rispetto alla classe maggiore hanno lasciato Spargi a sinistra. Per gli Swan classici S&S e per i Grand Prix il percorso di circa 28 miglia prevedeva di attraversare il Passo delle Bisce, lasciare a destra la Secca di Tre Monti, risalire verso l'Isola dei Monaci e da qui scendere in andatura portante per doppiare l'isola di Soffi, davanti a Cala di Volpe, e risalire fino al traguardo di Porto Cervo.
    Lo Swan 90 Freya ha vinto nella classe Maxi, con ottime scelte tattiche e manovre perfettamente eseguite, cosa certamente non scontata con circa 20 nodi di vento e un gennaker di circa 600 mq. Secondo posto per My Song del socio YCCS Pier Luigi Loro Piana e terzo posto per Plis-Play che mantiene però la testa della classifica generale con due punti su Freya e cinque su My Song.
    Tra i Mini Maxi, lo Swan 601 Flow di Stephen Cucchiaro continua la sequenza di primi posti, consolidando così la sua leadership in classifica generale davanti ad Arobas di Gerard Logel e Les Amis di Valter Pizzoli.
    Lo Swan 65 ketch Shirlaf di Giuseppe Puttini si è imposto tra gli Swan Classici S&S davanti al 65 sloop Libelula e allo Swan 38 Mascalzone Latino XXXIII. In classifica generale Shirlaf è al comando a pari punti con Mascalzone Latino XXXIII, terzo posto per lo Swan 36 Josian, oggi nono.
    Nella numerosa classe Grand Prix, con 22 yacht, lo Swan 53 Crilia torna alla vittoria di giornata davanti allo Swan 58 OM II e allo Swan 54 Katima. In classifica generale Crilia è al comando con due punti di vantaggio su OM II. Decisamente più staccato il terzo, lo Swan 58 Tycoon.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie