Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Lirico Cagliari: brillano le stelle di Torosyan e Ciaponi

Lirico Cagliari: brillano le stelle di Torosyan e Ciaponi

Applausi e ovazioni del pubblico per "La fille du régiment"

Una storia d'amore che ha come sfondo la guerra, per un' opera rara ma attesa a Cagliari da ben 37 anni e che ha attirato un pubblico attento e partecipe, seppur non numeroso. "La fille du régiment", opéra-comique in due atti di Donizetti ha portato in scena, al Lirico di Cagliari, un cast di prim'ordine, creato ad hoc per questa produzione e con punte di diamante in Hasmik Torosyan (Marie) e Marco Ciaponi (Tonio). Si distinguono anche, oltre che per le doti vocali per la loro verve comica, Anastasia Boldyreva (La Marquise de Berkenfield) e Bruno Taddìa (Sulpice).
    Una serata da incorniciare - da non perdere le repliche fino al 23 dicembre - caratterizzata dal bel canto e ottime prove attoriali dei solisti che hanno riscosso lunghi applausi e ovazioni. L' attività del Lirico prosegue nella incessante promozione di spettacoli di valore col pubblico, anche giovane, che pian piano si riappropria del suo spazio grazie all'arte di Donizetti. In sala si son visti i giovani, un bel segnale.
    Il nuovo allestimento di quest'opera divertente e briosa, per la prima volta a Cagliari nell'edizione originale francese, conclude "Autunno in musica 2021". Sul podio, alla direzione dell'Orchestra e del Coro del Lirico, il maestro Frédéric Chaslin, Composer, Conductor, Pianist. La regia è di Alessio Pizzech. Nella scelta di giocare con scenografie - cartoons, costumi e colori, il regista si prende la libertà di inserire oggetti come la camionetta o la lavatrice per richiamare l'idea di un tempo sospeso o, come suggerisce il regista "una contaminazione tra le epoche".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie