Sardegna

Vaccini: il 51% dei sardi ha completato ciclo

Verso 1mln con una dose, più posti per adesioni nel Nuorese

La popolazione sarda che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 51,3% (media Italia 52,3%) a cui aggiungere un ulteriore 11,1% (media Italia 11,3%) che ha effettuato solo la prima dose. Resta ancora da intercettare il 14% degli over 60 che non ha ricevuto nessuna dose (media Italia 11,5%) e il 73,8% dei 12-19enni (media Italia 68,5%).. E' quanto rileva la Fondazione Gimbe nel consueto report settimanale che arriva alla vigilia dell'obiettivo del milione di vaccinati in Sardegna (attualmente sono oltre 980mila su 1.799.527 dosi somministrate dall'avvio della campagna) La popolazione over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 86,8% (media Italia 92%) a cui aggiungere un ulteriore 3,9% (media Italia 2,7%) solo con prima dose, aggiunge ancora Gimbe, mentre la popolazione 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 80,6% (media Italia 84,5%) a cui aggiungere un ulteriore 7,3% (media Italia 4,7%) solo con prima dose. Infine la popolazione 60-69 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 70,1% (media Italia 74,6%) a cui aggiungere un ulteriore 12% (media Italia 9,5%) che ha ricevuto solo la prima dose.

Di questo passo (circa 14mila inoculazioni al giorno) l'Isola dovrebbe raggiungere l'immunità al 60% a metà della settimana prossima. L'Ats sta cercando di accelerare e ha reso disponibile per agosto ulteriori 10.850 posti per le vaccinazioni a Nuoro (7.050 posti), Macomer (131), Orosei (1.398), Siniscola (1.271) e Sorgono (1.000). I posti di potranno prenotare on line dal sito: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, negli ATM degli Uffici Postali o tramite il Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00) o i portalettere.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie