Basket: Venezia e il quarto posto nel mirino della Dinamo

Dopo il successo con Trento, Sassari risale in classifica

Venezia e il quarto posto in classifica nel mirino della Dinamo Banco di Sardegna.
    Dopo la vittoria di ieri sera contro Trento, superata al PalaSerradimigni con il punteggio di 94-76, i biancoblu sono a solo due punti dalla quarta posizione, occupata dalla Reyer che però ha giocato una partita in più.
    Recuperata nel gioco, nella forma e nello spirito, la squadra guidata da coach Pozzecco è attesa ora dalle ultime tre partite di campionato prima di immergersi nella roulotte dei play off scudetto. "Abbiamo fatto delle grandi cose, ci siamo tutti aiutati per quaranta minuti, i ragazzi sono stati attivi e pronti a darsi una mano, il risultato è stata la vittoria", ha commentato coach Pozzecco a fine gara, "È chiaro che dobbiamo continuare a lavorare specialmente sulle palle perse, prendiamo quanto di buono c'è stato, il risultato e i due punti, volevamo vincere e abbiamo vinto".
    Domenica prossima i sassaresi giocheranno ancora sul parquet amico di piazzale Segni, ospitando Reggio Emilia, quindi il 2 maggio disputeranno la gara di recupero contro la vicecapolista Brindisi, e il 10 maggio (ultima di campionato posticipata dalla Legabasket) contro Cantù chiuderà la regular season.
    I quarti di finale dei play off scudetto partiranno giovedì 13 maggio, con la Dinamo che dovrà vedersela contro Venezia. Resta da stabilire chi fra le due squadre partirà dalla quarta posizione di campionato e quindi con il vantaggio del fattore campo in un'eventuale bella per la qualificazione alle semifinali.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie