Neymar, un brutto infortunio ma avrò chance di tornare

'Di nuovo al Mondiale, ma sono figlio del Dio dell'impossibile'

Redazione ANSA ROMA

"Il giorno di oggi è diventato uno dei momenti più difficili della mia carriera, e di nuovo in un Mondiale. Sì, è un brutto infortunio, e sento dolore, ma avrò la chance di tornare e farò il possibile per aiutare il mio paese, i miei compagni e me stesso. Sono figlio del Dio dell'Impossibile, e la mia fede è interminabile".Così Neymar, sui propri social, dopo la notizia. dopo la risonanza magnetica a cui è stato sottoposto, dell'infortunio ai legamenti della caviglia destra che, per ora, lo costringe a fermarsi. "Vi chiedo calma e tranquillità", è invece l'appello del medico della Seleçao, Rodrigo Lasmar.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie