PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Lavoratori e imprese
  4. Pnrr: Gentiloni, fondamentale per politica espansiva Italia

Pnrr: Gentiloni, fondamentale per politica espansiva Italia

Impegno gravoso ma anche grande occasione

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "Le previsioni economiche della Commissione Europea che ho presentato la settimana scorsa mostrano un rallentamento dell'economia europea e italiana.
    Sulla ripresa pesano gli effetti della guerra in Ucraina.
    L'incertezza è di nuovo ai livelli più alti dalla pandemia. In questo contesto il modo migliore per affrontare il clima di incertezza e ridare slancio alla ripresa è proseguire in maniera convinta con l'attuazione degli investimenti e delle riforme del Pnrr". Lo ha detto in un videomessaggio il commisssario Ue Paolo Gentiloni al convegno 'Next generation Eu e Pnrr. La sfida è iniziata', all'Università La Sapienza.
    "La sfida è già iniziata - ha aggiunto - ma la parte più difficile deve ancora venire. Finora l'attuazione del Pnrr sta procedendo nel rispetto degli obiettivi e secondo le tempistiche previste. Ad aprile la Commissione ha versato all'Italia la prima rata dopo il prefinanzamento, una rata di 21 miliardi, certificando il raggiungimento dei primi 51 obiettivi previsti nel Pnrr per il 2021. Da qui al 2026 ci saranno altri 450 obiettivi da conseguire in varie tappe a cui è legato il rilascio delle prossime tranche. Solo quest'anno gli obiettivi da raggiungere sono 100, legati a riforme e investimenti importanti, e da questi dipende il rilascio di circa 40 miiardi.
    E' necessario dunque mantenere lo stesso tipo di impegno mostrato finora e farlo su un orizzonte pluriennale, facendo nel frattempo fronte a nuove congiunture ecnomiche come quelle che stiamo atrraversando".
    "Per ltalia è un impegno gravoso ma anche una grande occasione - ha aggiunto - poter disporre di somme ingenti finalizzate su obiettivi strategici e in un periodo di tempo limitato è assolutamente fondamentale per un Paese che ha bisogno di una politica espansiva. Portare avanti fino in fondo il Pnrr è un mezzo, il fine è riportare il Paese su un percorso di crescita strutturalmente più elevato dopo due decenni di crescita molto bassa. Una crescita che dovrà essere non solo più sostenuta ma anche più sostenibile da un punto di vista economico-finanziario, ambientale e sociale. Per aeer successo il Pnrr deve essere vissuto come una missione nazionale".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: