PMI

  1. ANSA.it
  2. Pianeta Camere (di commercio)
  3. Pil: Firenze; per Cciaa +7,2% nel 2021 e +4,4% nel 2022

Pil: Firenze; per Cciaa +7,2% nel 2021 e +4,4% nel 2022

Bassilichi: 'Economia corre più del previsto ma polarizzante'

(ANSA) - FIRENZE, 22 DIC - Il Pil della Città metropolitana di Firenze crescerà di oltre 7 punti percentuali nel 2021 (+7,2%, un punto in più della media nazionale), dopo due anni di flessione (-10,5% nel 2020 e -0,4% nel 2019) e con la prospettiva di crescere anche nel 2022 (+4,4%). I dati, elaborati dall'Ufficio studi della Camera di commercio di Firenze, sono stati illustrati oggi in conferenza stampa dal presidente dell'ente camerale Leonardo Bassilichi e dal segretario generale Giuseppe Salvini.
    "L'economia sta correndo più del previsto - ha affermato Bassilichi -, e sta polarizzando chi sta andando bene e chi sta andando male. Entrambe queste categorie hanno problemi: le aziende che crescono, perché non riescono a soddisfare la domanda a causa della mancanza di personale idoneo, della mancanza di materie prime di qualunque genere, e del caro-energia; dall'altra parte, c'è l'effetto della pandemia sui consumi, e la conversione di alcune imprese verso nuove attività perché la domanda è cambiata".
    La Camera ha confermato l'impegno economico dell'Ente in favore delle imprese e dell'economia locale, circa 5 milioni nel 2022, in linea con il 2021, nonostante la riduzione delle entrate nel bilancio camerale. Nel 2021 la Camera ha effettuato quasi 28mila aperture di cassetti digitali e rilasciato 12.704 dispositivi di firma digitale oltre a 16mila certificati di origine necessari per esportare prodotti. Il Punto impresa digitale (Pid) della Camera ha assistito circa mille aziende ed erogato bandi voucher impresa 4.0 per 160 imprese. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie