Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. A Torino una targa a Delpiano 'martire fascista'

A Torino una targa a Delpiano 'martire fascista'

In centro città, è in via Don Minzoni, angolo corso Matteotti

(ANSA) - TORINO, 12 AGO - Una targa intitolata a un "martire fascista" è presente in una strada del centro storico di Torino.
    Si trova in via Don Minzoni, all'angolo con Corso Matteotti ed è intitolata a Pierino Delpiano, un diciannovenne morto il 3 dicembre 1919 dopo essere stato raggiunto da dei colpi di pistola durante una manifestazione socialista.
    Il giovane, attivo nei gruppi scout, aveva combattuto nell'esercito italiano durante la prima guerra mondiale.
    In epoca fascista via Don Minzoni si chiamava Via Delpiano, al quale era intitolato anche un istituto scolastico cittadino.
 "Dalle prime informazioni che ho acquisito la targa con il nome di Pierino Delpiano è la vecchia denominazione di via don Minzoni emersa con il termine dei lavori di rifacimento della facciata del palazzo, conclusi da poco. Una seconda targa in corso Matteotti è riaffiorata dallo stesso intervento e riporta il vecchio nome del sedime, corso Oporto". A spiegarlo la presidente del Consiglio comunale e della Commissione Toponomastica di Torino, Maria Grazia Grippo. "Ho contattato il condominio - spiega - e risulta appunto che la targa è venuta fuori con i lavori e che non si tratta di una targa commemorativa ma toponomastica, con la vecchia denominazione della via. Al momento non sappiamo a quando risalga. ma sicuramente è datata nel tempo. La mia intenzione - conclude Grippo - è di chiedere la rimozione di entrambe le vecchie targhe, questa e quella di corso Matteotti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie