Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Già 2.000 dischi donati a progetto LeCattedrali

Già 2.000 dischi donati a progetto LeCattedrali

In costruzione nel Monferrato, con museo condiviso

(ANSA) - ASTI, 29 LUG - A meno di un mese dall'annuncio della sua realizzazione, sono più di 2.000 i dischi donati da ogni parte d'Italia per LeCattedrali Arts, il museo di opere d'arte e cimeli musicali che sarà ospitato all'interno della struttura LeCattedrali, che sarà inaugurata nel Monferrato nella primavera del 2023. Il progetto è nato da un'idea del giornalista Massimo Cotto - che ha donato una collezione di oltre 30mila dischi in vinile e cd, libri, cimeli e altro - di Livio Negro, imprenditore e attuale presidente del vicino Parco Paleontologico Astigiano, e dell'architetto Filippo Cornero.
    LeCattedrali dispone di un'area, in gran parte boscata, di oltre 165.000 metri quadrati all'interno del Distretto Paleontologico dell'Astigiano e del Monferrato. Il complesso è in costruzione e ospiterà al suo interno una struttura ricettiva di alto livello (LeCattedrali Luxory Resort), un ristorante gourmet (la Sacrestia delle Cattedrali Restaurant), un bistrot (LeCattedrali Bistrot), una cantina "non convenzionale" per grandi vini (LeCattedrali WineCellar), un'area benessere attrezzata (LeCattedrali spa & Relax).
    All'esterno vi sarà un teatro all'aperto (LeCattedrali OpenAirStage), con spazi e percorsi organizzati nel bosco, un orto sopraelevato, un frutteto, case sugli alberi e un parcheggio con copertura fotovoltaica e colonnine di ricarica per mezzi ibridi o full electric (LeCattedrali Outdoor). Così Massimo Cotto: "Sono felicissimo della risposta degli amanti della musica. Hanno capito la bellezza del progetto e la forza dell'idea. Il nostro sogno è sulla strada giusta". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie