Piemonte

Corteo sciopero Torino: Damilano,mai da parte della violenza

Candidato sindaco su lancio uova e vernice contro Municipio

(ANSA) - TORINO, 11 OTT - "Tutte le forze politiche devono prendere le distanze da questi fatti, da chi sporca Torino, da chi attacca le forze dell'ordine. Noi siamo dalla parte delle forze dell'ordine e dalla parte della legalità, mai dalla parte della violenza". Così Paolo Damilano, candidato sindaco di Torino Bellissima e del centrodestra, sul lancio di uova e vernice contro il Municipio da parte dei partecipanti al corteo per lo sciopero generale, durante il quale è stata anche bruciata una gigantografia del premier Draghi ed è stato esposto lo striscione "Landini sai che dispiacere..." in merito ai fatti di Roma. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie