Oltretevere

Caritas Italiana compie 50 anni, udienza con il Papa

Sabato 26 giugno incontro in Vaticano

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Nata il 2 luglio 1971, per volere di Paolo VI, la Caritas Italiana è l'organismo pastorale della Conferenza Episcopale Italiana per la promozione della carità.
    In questi cinque decenni "ha continuato ad animare il territorio alimentando una cultura della prossimità e della solidarietà.
    Molti gli ambiti di intervento, in Italia e nel mondo: attività di formazione, studi, ricerche, vicinanza alle vittime di calamità naturali e conflitti, emergenza e ricostruzione, impegno per la giustizia sociale accanto ai più poveri ed emarginati, integrazione di migranti e rifugiati, interventi di sviluppo ed investimenti etici, cooperazione fraterna per lo sviluppo integrale e la pace", sottolinea la stessa Caritas. Nel percorso per il 50/esimo di Caritas Italiana sono previsti due eventi che coinvolgono le 218 Caritas diocesane: domani 25 giugno, alle ore 16, si terrà nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, a Roma, un momento di preghiera che ripercorre attraverso alcune testimonianze i 50 anni di storia di Caritas Italiana. Interverrà il cardinale Luis Antonio Tagle, prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli e presidente di Caritas Internationalis. Sabato 26 giugno, alle ore 9.00, si terrà un momento di fraternità nell'Aula Paolo VI e l'udienza con Papa Francesco. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie