• Carceri: morto Gianmario Fazzini, presidente Antigone Molise

Carceri: morto Gianmario Fazzini, presidente Antigone Molise

Aveva 64 anni, lavorava alla biblioteca dell'Unimol

(ANSA) - CAMPOBASSO, 22 APR - Lutto nel mondo della cultura molisana. E' morto a Campobasso Gianmario Fazzini, aveva 64 anni e da tempo ero malato. Fazzini era presidente regionale di Antigone, l'associazione che tutela i diritti dei detenuti.
    Lavorava alla biblioteca dell'Università del Molise. I funerali si terranno domattina alle 11 nella chiesa di Sant'Antonio di Padova a Campobasso. Ha promosso tante iniziative culturali e pubblicazioni e apparteneva ad una famiglia di partigiani (si chiamava come suo zio, trucidato nel 1943).
    "Abbiamo appreso con grande dolore della sua prematura scomparsa - lo ricordano i vertici nazionali di Antigone - era da anni impegnato per la tutela dei diritti dei detenuti reclusi nelle carceri molisane, che monitorava costantemente come parte attiva dell'osservatorio sulle condizioni di detenzione. Insieme agli altri attivisti molisani aveva promosso uno sportello di informazione legale, dedicato proprio ai reclusi. Nonostante fosse malato, anche negli ultimi tempi aveva proseguito il suo grande impegno. Lascia in tutti noi un grande vuoto e un forte ricordo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie