Marche

Covid: Marche, 125 casi in 24h, incidenza sale a 59,61

38 degenti (+3) e 5 in Intensiva (-1), zero decessi in un giorno

   Sono 125 i casi di contagio da coronavirus rilevati nell'ultima giornata nelle Marche che fanno salire l'incidenza su 100mila abitanti da 55,74 a 59,61. Lo riferisce il Servizio Sanità della Regione. I ricoveri nella regione salgono a 38 (+3) e non si registrano nuovi decessi (totale resta 3.039).
    Il numero più alto di positività si è verificato in provincia di Ancona (44); a seguire le province di Macerata (28), Ascoli Piceno (18), Fermo (17), Pesaro Urbino (14) e otto casi da fuori regione. Le persone con sintomi sono 23; tra i casi 39 derivano da contatto domestico, 34 da contatti stretti, cinque in ambiente di vita e socialità. In totale eseguiti 3.198 tamponi: 1.720 nel percorso diagnostico di screening, 733 test antigenici (31 positivi), 1.478 nel percorso guariti.
    Sul fronte ospedali si rileva un aumento di degenti nei reparti non intensivi (30; +2), e Semintensivi (3; +2) e invece una diminuzione in Terapia intensiva (5; -1). Tre persone dimesse in un giorno. Gli ospiti di strutture territoriali restano quattro e altrettante persone sono assistite presso Pronto Soccorso (+1). Il totale degli isolati in casa sale a 2.119 (+59) e quello dei positivi (ricoveri più isolamenti) a 2.157 (+62) mentre i guariti/dimessi ora sono 100.682 (+63). Le quarantene per contatto con contagiati sono 3.488. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie