Lombardia

Moncler: Ruffini, non vendo azioni, focus su Stone Island

Stiamo andando bene, sono ottimista per ultimo trimestre

(ANSA) - MILANO, 25 SET - "Non ho assolutamente intenzione di vendere azioni. Credo molto in questa azienda". Così il numero uno di Moncler Remo Ruffini esclude un alleggerimento nel capitale dell'azienda di moda quotata in Piazza Affari. Né sono in vista altre acquisizioni dopo quella di Stone Island: "voglio concentrarmi su Stone Island, su questa nuova sfida e conquistare le community". "Dobbiamo fare di Stone Island quello che anbiamo fatto con Moncler negli ultimi 10 anni", spiega a margine di MondoGenius l'evento digitale condotto da Alicia Keys a Milano in collegamento con Shanghai per presentare 11 nuove collezioni Moncler di altrettanti stilisti.
    Interpellato sull'andamento del gruppo, Ruffini indica che "Tutti i paesi stanno andando bene. Il quarto trimestre per noi è vitale e mesi più importanti sono davanti a noi". "In Europa i segnali sono buoni. Il consumatore locale sta crescendo bene e sono rimasto sorpreso dalla crescita dei turisti russi e americani". "Bene il resto del mondo in termini di crescita - prosegue -. La Cina continua ad andare bene, la Corea è campione del mondo. Il Giappone è più incerto, non c'è il lockdown ma una comunicazione intermittente del governo. Infine l'America sta andando molto bene". "Non sono ottimista di carattere ma sono positivo sul futuro anche se non si possono fare previsione ed e giusto rispettare la strategia ed essere flessibili".
    (ANSA).
 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie