Lazio

Covid: nel Lazio giù Rt e incidenza

D'Amato, vaccini strada maestra

(ANSA) - ROMA, 16 SET - "Nel Lazio, grazie alla buona copertura della campagna vaccinale continua la discesa dell'RT, arrivato a 0,74. Scende anche l'incidenza che attualmente è sotto i 40 casi positivi ogni 100mila abitanti. Si tratta di numeri importanti e incoraggianti che confermano la validità della campagna di vaccinazione, anche in relazione a quello che sta accadendo a livello nazionale. Il monitoraggio dei dati della settimana 8-14 agosto pubblicati dalla Fondazione Gimbe riguardanti tutta la Nazione convalidano che questo andamento si sta verificando a livello diffuso in tutta la penisola. In diminuzione, casi, ricoveri ordinari, terapie intensive e decessi in tutta Italia. Altro dato di grande rilievo, sollevato dal monitoraggio settimanale, riguarda l'efficacia del vaccino che da aprile a oggi si conferma elevata nel ridurre i decessi (96,3%) e le forme severe di malattia che necessitano di ricovero in area medica (93,4%) e in terapia intensiva (95,7%).Tutto questo è frutto della campagna vaccinale che prosegue speditamente al solo servizio del benessere dei cittadini e di tutta la comunità. I vaccini sono la strada maestra e servono a mettere in sicurezza il Paese".
    Lo scrive in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie