Open d'Italia disabili, Perrino subito protagonista

Livornese in testa dopo 1/o giro, in Piemonte insegue il bis

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - L'Open d'Italia disabili di golf inizia nel segno di Tommaso Perrino. Campione in carica (ha vinto il torneo nel 2019, la competizione è stata cancellata per Covid nel 2020), il livornese al Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino) dopo le 18 buche d'apertura (su un totale di 36) guida la classifica "lordo medal" con 75 (+3) colpi, due di vantaggio sull'irlandese Cian Arthurs e sul naturalizzato francese Hassan Chakboub, entrambi secondi con 77 (+5). In quarta posizione, con 82 (+10), ecco invece Vittorio Cascino. E così Perrino, che ha disputato le ultime due edizioni dell'Open d'Italia (torneo dell'European Tour) al fianco dei normodotati, è vicino a calare il bis nell'Open d'Italia disabili. Un evento organizzato dalla FIG in collaborazione con l'European Golf Disabled Association (EDGA), all'insegna della passione e del fair play. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA