Ryder Cup Wisconsin: Koepka chiude il caso, "ci sarò"

Dopo l'infortunio al braccio, "sto bene e sono pronto"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 SET - "Sto bene e sono pronto per giocare la Ryder Cup del Wisconsin". Brooks Koepka in un sms inviato a GolfWeek spegne le polemiche. L'infortunio al braccio che lo ha costretto a ritirarsi, durante il terzo round, dal Tour Championship (ultimo atto della FedEx Cup), presto sarà solo un ricordo. "Non ho potuto finire il torneo perché in quel momento ho perso, per un frangente, la sensibilità del polso". Dunque la risonanza magnetica che ha scongiurato complicazioni.
    "Tra ghiaccio, riposo e riabilitazione, adesso è tutto ok.
    Sono tornato ad allenarmi e tutto il team degli Usa, a partire dall'allenatore Steve Stricker, è stato informato passo dopo passo. Alla Ryder Cup - conclude Koepka - ci sarò".
    Per Stricker non ci sarà dunque bisogno di sostituire - verso la sfida con l'Europa in programma dal 24 al 26 settembre - il 4 volte campione Major, nonostante le polemiche scaturite negli Usa sulle sue condizioni fisiche. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA