Pga Tour 2021-2022 al via, con Rahm c'è Matsuyama

In California, al Fortinet Championship, anche Mickelson

Redazione ANSA ROMA

Il Fortinet Championship apre la stagione del Pga Tour 2021-2022. A Napa, in California, da giovedì 16 a domenica 19 settembre al Silverado Resort ecco lo show che precede la Ryder Cup del Wisconsin (24-26 settembre).
    Da Jon Rahm, numero 1 mondiale, a Hideky Matsuyama, da Phil Mickelson a Will Zalatoris, fresco del riconoscimento di miglior rookie del Pga Tour 2020-2021. Questi i giocatori più attesi al Fortinet Championship evento che, fino allo scorso anno, veniva chiamato Safeway Open. E che nel 2020 ha visto tornare al successo, 11 anni dopo il trionfo al The Open, Stewart Cink. Che quest'anno però non difenderà il titolo in California. Dove Rahm punta a consolidare la propria leadership nel ranking mondiale.
    Con lui, che nel 2021 ha vinto lo US Open, ci saranno anche altri big che, nella scorsa stagione del Pga Tour, hanno conquistato un Major: Matsuyama (re del The Masters) e Mickelson (Pga Championship). Tra i giocatori che inseguiranno il successo pure il tailandese Kiradech Aphibarnrat (secondo la scorsa settimana al Bmw Pga Championship, torneo Rolex Series dell'European Tour) e gli americani Webb Simpson e Kevin Na. In palio un montepremi complessivo di 7.000.000 di dollari. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA