European Tour, tre azzurri al Dutch Open

Paratore, Gagli e Zemmer in Olanda. A riposo altri big italiani

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 SET - Dopo il BMW PGA Championship l'European Tour torna protagonista con il Dutch Open. A Cromvoirt, sul percorso del Bernardus Golf, dal 16 al 19 settembre saranno tre gli azzurri in gara: Renato Paratore, Lorenzo Gagli e Aron Zemmer. Mentre saranno assenti gli altri big italiani. Da Guido Migliozzi a Francesco Laporta, da Edoardo a Francesco Molinari (che dopo la parentesi sull'European Tour tornerà presto a giocare sul PGA Tour).
    In Olanda mancherà anche il campione uscente, Sergio Garcia, vincitore del Dutch Open nel 2019 (la competizione nel 2020 non s'è giocata per Covid). E così tra i grandi favoriti ecco i sudafricani Justin Harding, Daniel Van Tonder, Brandon Stone, Branden Grace, George Coetzee e Dean Burmester. Mentre proverà a vincere per la terza volta il torneo in casa Joost Luiten (campione nel 2013 e nel 2016).
    Tra gli azzurri c'è attesa per Renato Paratore che, dopo il settimo posto in Svizzera all'European Masters, ha rimediato due uscite al taglio. La prima all'Open d'Italia e la seconda al BMW PGA Championship. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA