DIRETTA EUROPEI

Risultato finale
Italia4
3Inghilterra

Euro 2020: l'inglese Taylor arbitrerà Italia-Austria

Ha diretto azzurri in Nations. Discusso il suo addio al celibato

Redazione ANSA ROMA

Un arbitro inglese a Wembley. Anthony Taylor, scelto dall'Uefa per il match Italia-Austria, è nato nel 1978 ed è originario di Manchester. Conquistò i gradi di internazionale nel 2013, dopo tre anni di esperienza continua in Premier League. Diresse la prima sfida europea in Champions League fra Slovan Bratislava e Ludogorets (2-1, il 17 luglio 2013), valida per il secondo turno preliminare. Non è un arbitro che mostra di frequente i cartellini: ha una media-ammoniti abbastanza bassa (circa cinque a partita), di espulsione ne ha inflitte ancora meno, nonostante le regole attuali.
    Taylor salì alla ribalta delle cronache in Inghilterra per una festa di addio al celibato, consumata in Spagna pochi giorni prima della sfida della Premier fra Swansea e Burnley (4 marzo 2017), per la quale era stato designato. A scatenare le polemiche sui tabloid un calcio di rigore concesso erroneamente al Burnley per un tocco di mano, in realtà opera dall'attaccante dei 'Clarets' Sam Vokes. La disattenzione venne automaticamente attribuita alla mancata 'professionalità' di Taylor nei giorni di preparazione all'evento, che si era 'distratto'. Il 'fischietto' si vide così infliggere una sanzione ufficiale da parte di Mike Riley, general manager del Professional Game Match Officials Ltd per la festicciola.
    La sua prima volta con un'italiana risale a Inter-Saint Etienne 0-0, del 23 ottobre 2014, valida per la fase a gironi dell'Europa League. Nel corso della stagione che si è conclusa ha diretto Bruges-Lazio e Inter-Real Madrid in Champions League, Roma-Ajax in Europa League: in quest'Europeo si è visto assegnare la scioccante (per il malore di Eriksen) Danimarca-Finlandia, ma anche Portogallo-Germania. Ha già diretto l'Italia il 14 ottobre dell'anno scorso, nella sfida casalinga pareggiata 1-1 con l'Olanda e valida per la Nations League.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie