Polonia: Lettera eurodeputati a Commissione,bloccate Pnrr(2)

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 16 NOV - "I tribunali polacchi di ogni grado hanno dimostrato di non poter garantire il diritto a un processo equo da parte di un tribunale indipendente e imparziale istituito dalla legge, come riconosciuto anche dalla Corte di giustizia e dalla Corte europea dei diritti dell'uomo", proseguono gli eurodeputati nella missiva in cui mettono in guardia che anche "un impegno sotto forma di tappe e obiettivi non sarebbe sufficiente per consentire l'approvazione, soprattutto alla luce delle misure provvisorie adottate dalla Corte di giustizia" "La nostra richiesta non deve essere vista come punitiva nei confronti del popolo polacco, ma come un mezzo per sostenere il ripristino dello Stato di diritto in Polonia alla luce del suo continuo deterioramento", concludono gli capigruppo delle 5 delegazioni al Parlamento europeo. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: