Mercoledì al via la plenaria del Comitato delle Regioni

Dibattiti su giovani, fondi di Coesione, democrazia e futuro dell'Unione

Redazione ANSA

BRUXELLES - I rappresentanti degli enti locali europei si riuniranno online e di persona mercoledì e giovedì per la 147/ma sessione plenaria del Comitato Ue delle Regioni (CdR).

Il primo giorno ci sarà anche il presidente francese, Emmanuel Macron. Il primo presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, parteciperà a un dibattito sul rafforzamento della democrazia europea nell'ambito della Conferenza sul futuro dell'Europa. Presente inoltre il commissario Ue per il Lavoro, Nicolas Schmit, per un dibattito sulle persone senza fissa dimora e sull'eliminazione del fenomeno della carenza abitativa. Il presidente del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa, Leendert Verbeek, condurrà un dibattito sulla disinformazione.

Tra i pareri al voto ci saranno quelli degli italiani Piero Mauro Zanin (Ppe), presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, su una migliore regolamentazione, e Donatella Porzi (Pse), consigliera regionale dell'Umbria, sulla dimensione di genere nei fondi strutturali e di coesione 2021-2027.

Infine, le risoluzioni riguarderanno il programma di lavoro della Commissione e le priorità politiche del CdR per il 2022, nonché la proposta per un Anno europeo della gioventù.

SEGUI LA DIRETTA STREAMING!

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: