Ue boccia disaccoppiamento prezzi gas-elettricità

E' proposta francese. Commissaria Simson, sistema attuale funziona meglio

Redazione ANSA

BRUXELLES - "L'unico modo per disaccoppiare il prezzo di elettricità e gas è non usare il gas per produrla, che poi coincide con l'obiettivo a lungo termine dell'Ue di sostituire i combustibili fossili con le rinnovabili". Così la commissaria Kadri Simson ha bocciato di fatto la proposta avanzata dalla Francia di disaccoppiare i prezzi di elettricità e gas. In questa proposta, ha osservato Simson, "non è del tutto chiaro come un sistema che regola i prezzi per tecnologie diverse potrebbe essere meglio dell'attuale sistema, che assicura l'incontro di domanda e offerta in ogni momento e incentiva gli investimenti in rinnovabili di cui abbiamo bisogno".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: