Torna la vendemmia didattica in Langhe Monferrato Roero

Esperienza per promuovere enoturismo, da Ferragosto a ottobre

Redazione ANSA ASTI
(ANSA) - ASTI, 25 LUG - Da Ferragosto fino a ottobre in Langhe Monferrato Roero torna la "vendemmia didattica". Un servizio offerto ai turisti, che potranno così scoprire i segreti della vendemmia. La prima edizione lo scorso anno aveva raccolto oltre 500 esperienze. Pensato per promuovere l'enoturismo, la vendemmia didattica nasce da un'idea di Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e viene gestito da Piemonte On Wine. Sono aperte le prenotazioni al Wine Corner di Piemonte On Wine.

L'esperienza può essere abbinata a uno o più servizi aggiuntivi proposti dalle cantine, come la colazione di benvenuto, la degustazione di prodotti locali, intrattenimento e attività di outdoor o benessere, tra cui lo yoga in vigna. In genere le prime uve a essere raccolte in agosto saranno quelle di Chardonnay e Moscato bianco, per passare a tutti gli altri vitigni a bacca bianca, tra cui i principali sono Nascetta, Favorita e Arneis. A seguire toccherà ai grappoli del Dolcetto, Brachetto, Grignolino, Pelaverga, Freisa e Ruchè. A chiudere la vendemmia è il Nebbiolo, il vitigno con cui si producono Barolo, Barbaresco e Roero. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: