Mostre: 'Safe and Sound' di Aldo Giannotti al Mambo

Progetto vincitore ottava edizione del bando Italian Council

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 05 MAG - Arriva nella Sala delle Ciminiere del Mambo-Museo d'Arte Moderna di Bologna, dal 5 maggio al 5 settembre, dopo i rinvii e una lunga attesa causati dall'emergenza Covid-19,' Safe and Sound', mostra personale di Aldo Giannotti, a cura di Lorenzo Balbi con l'assistenza curatoriale di Sabrina Samorì. Il progetto, vincitore dell'ottava edizione del bando Italian Council, concorso ideato dalla Direzione Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura per promuovere l'arte contemporanea italiana nel mondo, si sofferma sui principi di sicurezza e protezione, considerati da diverse prospettive. Spaziando dall'aspetto esistenziale della sicurezza alle norme che regolano la sfera sociale, fino ad arrivare all'impatto che la tecnologia ha in questi campi, la mostra invita a riflettere sulla percezione e posizione che ognuno ha rispetto a tali concetti. Regolamenti, leggi e codici di comportamento, applicati nei diversi ambiti sociali, sono i temi che Giannotti - artista visivo genovese che vive e lavora a Vienna - osserva per una personale riflessione sulla sicurezza.
    Sebbene il disegno sia al centro della sua pratica artistica, l'attivazione o la realizzazione delle azioni abbozzate nei disegni prendono spesso altre forme: installazioni, performance, opere video o riadattamenti di strutture spaziali. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie