Mostre: a Ravenna 'L'Italia dell'Architettura con i Mattoncini'

Opere di Luca Petraglia. Riprodotta Tomba Dante per 700/o morte

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 27 APR - Un omaggio a Dante .- nel settimo centenario dalla morte - e a Ravenna, la città che ne ospita le spoglie con la riproduzione, in mattoncini Lego, della tomba del Sommo Poeta e della Basilica di San Vitale. Le due opere - a partire da venerdì - saranno esposte a Palazzo Rasponi dalle Teste, a Ravenna, nella mostra personale 'L'Italia dell'Architettura con i Mattoncini', dell'artista 30enne milanese Luca Petraglia, accanto al Ponte dei Sospiri di Venezia, alla Basilica di Santa Croce e al Campanile di Giotto a Firenze, alla Cappella Cornaro di Roma. La rassegna sarà visitabile fino all'11 maggio.
    Petraglia è uno dei maggiori esperti nella riproduzione di monumenti con i celebri mattoncini Lego: protagonista di una serie di esposizioni internazionali di successo è già noto al pubblico romagnolo per la presenza al Ravenna Brick Festival 2019.
    "Mio nonno era un grandissimo appassionato di Dante - racconta Petraglia in una nota del Comune di Ravenna - e le sue declamazioni dalla Commedia fanno parte dei miei 'momenti indimenticabili'; anche per questo, la creazione della Tomba disegnata da Camillo Morigia, che ho realizzato interamente qui a Ravenna, è stato per me un importante momento di interiorità oltre che d'arte, che ho realizzato con cura particolare: 15 mila pezzi, gli stessi interni ricreati in dettaglio ed illuminati...ne sono sinceramente emozionato".
    La mostra 'L'Italia dell'Architettura con i Mattoncini' è organizzata da Lego Monobrand Store Ravenna in compartecipazione con assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie