Borgo DiVino, evento estivo tra i paesi più belli d'Italia

Da luglio a settembre 100 cantine da scoprire e cibi da abbinare

di Ida Bini CISTERNINO

 Cisternino in Puglia, Cefalù in Sicilia, Grottammare nelle Marche, Brisighella in Emilia-Romagna e Nemi nel Lazio sono i protagonisti della manifestazione "Borgo DiVino in tour", iniziativa dedicata al mondo del vino e del turismo enogastronomico, promossa dall'associazione "I Borghi più belli d'Italia" e organizzata da Valica, la prima tourist marketing company in Italia. L'appuntamento itinerante si svolge da luglio a settembre e si divide in 5 tappe che permettono di scoprire e degustare più di 400 etichette di vini eccellenti da 100 cantine diverse sparse per il nostro territorio, partendo da 5 tra i borghi più belli d'Italia. Oltre alla degustazione dei vini, presentati direttamente dai produttori o da sommelier professionisti, sono previsti anche abbinamenti di cibi e prelibatezze locali o regionali da degustare tra i vicoli, le piazze, le rocche e davanti a meravigliosi scorci di terra e di mare, da esplorare a passo lento e con un calice in mano. La tappa inaugurale di Borgo DiVino, dal 2 al 4 luglio, è Cisternino, uno dei "paesi bianchi" più amati della Puglia, nel cuore della Valle d'Itria; dal 9 all'11 luglio è la volta di Cefalù, in provincia di Palermo, uno dei più celebri affacci sul mare della Sicilia. La terza e la quarta tappa sono sul versante Adriatico: il borgo antico marchigiano di Grottammare, in programma dal 23 al 25 luglio; e Brisighella, in provincia di Ravenna, dal 6 all'8 agosto. La tappa finale del tour si svolge dal 10 al 12 settembre a Nemi, il borgo laziale che, pur non rientrando nell'associazione "I Borghi più belli d'Italia", è stato scelto come location storica che ha ospitato le precedenti 6 edizioni di Borgo DiVino. «Anche per l'estate 2021» ha dichiarato Fiorello Primi, presidente dell'associazione "I Borghi più belli d'Italia", «i borghi si candidano a essere le mete preferite di un turismo domestico che sceglie di trascorrere le vacanze in sicurezza, alla scoperta dell'Italia più autentica e genuina. I Borghi più belli d'Italia si preparano quindi ad accogliere i visitatori con l'offerta che da sempre li contraddistingue: un mix di bellezza, arte, storia, natura, tradizioni ed eccellenze enogastronomiche che raccontano l'unicità dei nostri territori e ci riconducono alle nostre origini».
    Per prenotazioni e informazioni: borgodivino.it (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie