ANSAcom

ANSAcom

Artigiano in Fiera: al via 25esima edizione della ripartenza

In presenza fino al 12/12 artigianato italiano e internazionale

Milano ANSAcom

L’Artigiano in fiera ha aperto le porte della sua venticinquesima edizione a Fieramilano (Rho). Da oggi e fino al 12 dicembre i visitatori, che tornano in presenza dopo lo stop dovuto alla pandemia, potranno ammirare il meglio dell’artigianato italiano e internazionale in sette padiglioni con 1.800 espositori e 80 Paesi, con tutta l’Italia al gran completo.
“Qua ci sono migliaia di artigiani, 1800, che hanno il cuore in gola perché dopo un anno e mezzo di fatiche finalmente possono ritornare in presenza, per loro è questione di vita - ha commentato Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi Gestione Fiere che organizza l’evento -. Solo così riprendono il loro lavoro. Qui c’è il meglio dell’Italia, chi vuole ripartire. Questa è un ripresa del Paese e dell’economia”. Per accedere alla Fiera, che è gratuita, basta registrasti sulla app, prenotare il biglietto e mostralo all’ingresso insieme al Green pass.
“Ci sono state già alcune centinaia di migliaia di adesioni prima di iniziare la fiera - ha detto Intiglietta - e ogni giorno ci sono decine di migliaia di persone che si iscrivono”. A L’Artigiano in Fiera fa il suo debutto tra i paesi stranieri l’Arabia Saudita, “che da alcuni anni ha deciso nella sua politica di aprirsi all’Europa. E quindi noi da due anni siamo in rapporto con loro e hanno scelto in tutta Europa il punto di partenza dell’apertura del loro paese verso di noi, con Artigiano in fiera - ha concluso -. Che è riconosciuta a livello internazionale come l’evento più polare di tutto il mondo”.

In collaborazione con:
Artigiano in Fiera - Ge.Fi. Spa

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie