Petrini, privilegiare cibo locale, stop sprechi

Fondatore Slow Food, Tornare a stagionalità in consumo prodotti

Redazione ANSA LUCCA

"Dobbiamo privilegiare prodotti e cibi che arrivano dall'economia locale, ad esempio valorizzare i giovani contadini che tornano alla terra. E poi tornare alla stagionalità nel consumo dei prodotti. Naturalmente è necessario ridurre lo spreco partendo dai nostri comportamenti: comprare di meno e utilizzare tutto". Lo ha detto Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, intervenendo alla prima edizione di Pianeta Terra Festival, in corso a Lucca.

Secondo Petrini "noi siamo complici di questo spreco, dobbiamo ragionare in modo diverso. Iniziamo a ridurre le proteine animali e rafforzare quelle vegetali: mangiamo troppa carne". E sulla plastica "dobbiamo rifiutare quella monouso che in campo alimentare ha un uso incredibile".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie