Rinnovabili: EF Solare, servono regole chiare e tempi brevi

"Puntare su agro-fotovoltaico, basta 0,3% superficie agricola"

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 12 MAG - "Fotovoltaico e rinnovabili sono finalmente diventanti oggetto d'interesse pubblico e vivono un momento favorevole come non accadeva negli ultimi 30 anni, i tassi sono infatti dalla nostra parte per attrarre investimenti.

Per valorizzare questo contesto favorevole servono però regole chiare, non discrezionali, tempi e costi minori per il permitting. Inoltre, è necessario lavorare all'applicazione dell'agro-fotovoltaico, infatti utilizzando solo lo 0.3-0.4% della superficie agricola totale contribuiremmo significativamente alla decarbonizzazione". Lo ha detto Andrea Ghiselli, Ceo di EF Solare durante la tavola rotonda "L'industria elettrica italiana: come far ripartire le imprese?" organizzata da Althesys nel corso della presentazione dell'IREX Annual Report 2021. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie