706 Cv e 'scarpe grosse' per Rolls-Royce Black Badge Ghost

Ruote da 22" e stile 'sopra le righe' dai tedeschi della Spofec

Redazione ANSA ROMA

Destinata ai milionari che amano farsi notare e che all'utilizzo dello chaffeur preferiscono una guida personale molto sportiva, l'elaborazione presentata dai tedeschi della Spofec della Rolls-Royce Black Badge Ghost abbina un look 'sopra le righe' a performance da supercar.
    Vistose prese d'aria anteriori, numerose appendici aerodinamiche aggiuntive in carbonio e ruote da 22 pollici che calzano all'anteriore pneumatici 265/35 ZR 22 e al posteriore degli enormi 295/30 ZR 22, sono il biglietto da visita kitsch della nuova proposta del garage di Stetten. L'offerta Spofec prevede, inoltre, assetto abbassato di 40 mm e un vasto pacchetto di interventi per l'abitacolo.
    Grazie ad affinamenti tecnici e a una nuova centralina con mappature specifiche, il regale V12 biturbo di 6,75 litri firmato RR vede crescere potenza e coppia massime di 106 Cv e 102 Nm, sino a 706 Cv a 5.400 giri e 1.002 Nm a 2.400 giri.
    Valori esaltati da sonorità ristudiate, garantite dai nuovi scarichi. Il tutto per uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi. La velocità massima di questa limousine di 2,5 tonnellate è stata, invece, mantenuta con limitazione elettronica a 250 km/h. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie