Multe con autovelox, tribunale smentisce giudice di pace

A Treviso, regolari le sanzioni elevate sulla tangenziale

Redazione ANSA TREVISO

Il Tribunale di Treviso, invertendo un pronunciamento dello scorso ottobre del Giudice di pace, ha valutato regolari le multe per eccesso di velocità elevate dalla Polizia municipale di Treviso sulla base di evidenze fornite da dispositivi autovelox collocati in alcuni punti della tangenziale cittadina. Lo comunica la stessa amministrazione comunale che aveva reagito alle archiviazioni di verbali di contravvenzione decretate dal precedente magistrato al quale aveva fatto ricorso un automobilista a causa della presunta mancanza di un certificato di omologazione. Le strumentazioni, invece, come sostenuto dall'avvocatura del Comune, per il Tribunale ordinario sarebbero del tutto regolari.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie